La Via Crucis per le vie del centro storico di Lazise

03/04/2015 in Attualità, Religione
Di Sergio Bazerla

Parte da Piaz­za Parte­nio, attigua alla chieset­ta di San Nicolò al por­to, ven­erdì 3 aprile alle 21,00, la pro­ces­sione del­la Via Cru­cis. La rie­vo­cazione del­la ” pas­sione” avviene in uno dei luoghi più sug­ges­tivi del­la Lazise scalig­era, ovvero attra­ver­so via Roc­ca, fra le mura storiche.

Ogni parte­ci­pante tiene in mano un flam­beau col­orato la cui luce trem­u­la illu­mi­na la stra­da. E ad ogni stazione, ove è col­lo­ca­ta una croce stiliz­za­ta in leg­no, i ragazzi leg­gono brani del van­ge­lo e di scrit­ti di nuovi mar­tiri. Uomi­ni e donne che han­no dato la vita in ter­ra di mis­sione, in luoghi ove la per­se­cuzione dei cris­tiani è più che mai attuale.

La Via Cru­cis per le vie del ceDopo via Roc­ca la Via Cru­cis toc­cherà via Por­ta San Zeno fino ad arrivare alla scali­na­ta del­la chiesa par­roc­chiale. Le ultime stazioni si con­clud­er­an­no in chiesa con la depo­sizione e l’aper­tu­ra del sepol­cro all’altare del­la crocifissione.

Ser­gio Bazerla