Laicisium Art”, rassegna culturale, alla seconda edizione

18/08/2017 in Attualità
Parole chiave:
Di Sergio Bazerla

Sec­on­da edi­zione di “Laci­si­um Art” alla dal 17 al 22 agos­to per inizia­ti­va del­la Lib­era Asso­ci­azione Eser­centi Lazise e del­l’As­so­ci­azione degli Alber­ga­tori con il patro­ci­no del comune di Lazise.

La rasseg­na d cul­tur­ale por­ta al grande pub­bli­co la pos­si­bil­ità di ammi­rare antiche pergamene, monili, armi di sce­na del­l’e­poca medievale, scul­ture lignee ad incas­tro, antichi cos­tu­mi ed arte vetraria.

L’in­au­gu­razione del­la rasseg­na è pro­gram­ma­ta per la ser­a­ta di giove­di 17 agos­to alle 20,30 cui seguirà alle 21,00 un con­cer­to degli allievi del­la accad­e­mia Amadeus Piano Project di Valeg­gio sul Min­cio.

E’ un sag­gio di sto­ria del XIV° sec­o­lo — sot­to­lin­ea la pres­i­dente del­la LAEL Gili­o­la Zenari — peri­o­do di edi­fi­cazione del­la Dogana Vene­ta da parte dei veneziani, sim­bo­lo autorev­ole di Lazise, del­la nos­tra sto­ria, del nos­tro essere cul­tori delle tradizioni e del­la sto­ria vene­ta. Una pro­pos­ta cul­tur­ale sia per i nos­tri lacisien­si che per i nos­tri tur­isti ital­iani e stranieri nei giorni del­la fes­ta fer­ragostana. Tutte le opere esposte sono di artisti lacus­tri o verone­si, pro­prio per una val­oriz­zazione totale del nos­tro ter­ri­to­rio.”

La rasseg­na chi­ud­erà il 22 agos­to con un altro momen­to cul­tur­ale lega­to pro­prio a Lazise ed al suo ter­ri­to­rio. Brani e poe­sie trat­te dagli scrit­ti di Rena­to Zam­peri­ni, in sua memo­ria, recitati da Nicolò Sor­do con le musiche di Rober­to Zanet­ti.

Il coor­di­na­men­to artis­ti­co del­la man­i­fes­tazione è cura­to da Luisa Triv­i­ni.

Con­ti­amo di pot­er pre­sentare, nel­la ser­a­ta con­clu­si­va del­la mostra — affer­ma Zenari — una sor­pre­sa per tut­ti, sia sot­to il pro­fi­lo artis­ti­co che cul­tur­ale con una rasseg­na di immag­i­ni che rap­p­re­sen­tano Lazise in ogni sua ango­lazione e bellez­za.”

L’en­tra­ta è lib­era .

Parole chiave: