Si è svolto a Prevalle l’annuale raduno della sezione di Garda e Valsabbia

«Monte Suello», premioagli alpini di Moniga

11/03/2008 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Sergio Zanca

Si è svol­ta a Prevalle l’annuale assem­blea del­la «Monte Suel­lo», la sezione che rag­grup­pa gli del­la Valle Sab­bia e del­la riv­iera bres­ciana del Gar­da, alla pre­sen­za del numero 2 nazionale dell’Ana, Ivano Gen­tili, e di Bruno Faus­ti­ni (pres­i­dente del­la Comu­nità mon­tana par­co Alto lago). Dopo avere let­to la relazione sull’attività, il pres­i­dente Fabio Pasi­ni ha con­seg­na­to il pre­mio Ita­lo Maroni al grup­po di Moni­ga (45 iscrit­ti), guida­to da Mar­co Pose­n­a­to: «Il com­ple­ta­men­to dei lavori del­la pro­pria sede e la manuten­zione del par­co Tre San­ti, la col­lab­o­razione con l’amministrazione comu­nale e le scuole ele­men­tari, l’adozione a dis­tan­za, le don­azioni al coro par­roc­chiale e alla mater­na ne evi­den­ziano la disponi­bil­ità e il forte impeg­no sociale. La costante e fat­ti­va pre­sen­za a ogni man­i­fes­tazione, l’impegno con la e la con­di­vi­sione di una forte parte­ci­pazione a Campei, il rifu­gio sit­u­a­to nel ter­ri­to­rio di Toscolano, tra il lago e la valle, in par­ti­co­lare con la costruzione del­la leg­na­ia, ne esaltano la capac­ità di sac­ri­fi­cio e lo sfor­zo di gen­eroso altruismo».I SOCI del­la «Monte Suel­lo» sono 4.778 (-93 sull’anno prece­dente) con 1.319 «ami­ci». Pasi­ni si è sof­fer­ma­to sul lavoro svolto dai 58 grup­pi, dai pic­coli (Navono 14 iscrit­ti, Mag­a­sa 22, Tura­no di Valvesti­no 23, Anfo 26, Pieve di Tremo­sine 26, Per­ti­ca Alta 29) ai più grossi (Gavar­do 214, Toscolano 195, Vobarno 184, Prevalle 182, Bagoli­no 180, Sirmione 178, Desen­zano 159): aiu­ti ai dis­abili e alla Croce Rossa, alle par­roc­chie e alle scuole; orga­niz­zazione di attiv­ità ricre­ative e artis­tiche, di gior­nate ambi­en­tali, di escur­sioni; il servizio anti­ncen­dio, il trasporto di ammalati, il restau­ro di chiesette e mon­u­men­ti. Sono sta­ti dis­tribuiti fon­di per un totale di 264 mila euro, ed effet­tuati inter­ven­ti per com­p­lessive 55.460 ore. Il ban­co all’esterno dei super­me­r­cati ha con­sen­ti­to di rac­cogliere 8.858 chili di prodot­ti ali­men­ta­ri. L’attività nelle scuole (fes­ta degli alberi, proiezione dia­pos­i­tive, gior­nate eco­logiche, marce didat­tiche, escur­sioni) ha coin­volto 4.635 ragazzi.HANNO ESPOSTO la pro­pria relazione anche i revi­sori dei con­ti e i respon­s­abili di pro­tezione civile, sport, sal­va­guardia del­la mon­tagna, sen­tieri ed escur­sion­is­ti­ca, rifu­gio di Cam­pèi de Sìma, coro, attiv­ità mul­ti­me­di­ali (gior­nali­no, inter­net). La «Monte Suel­lo» è divisa in 6 zone: Dino Maffes­soli (Alta Valsab­bia), Waifro Cav­agni­ni (media), Dino Comi­ni (Vobarno, Salò e Valte­n­e­si), Pietro Neboli (Gavar­do), Ser­gio Poinel­li (Alto Gar­da), Mau­ro Pres­ti­ni (Bas­so lago) sono i del­e­gati.

Parole chiave: -