I vigili hanno vinto un concorso nazionale indetto dalla rivista del settore

Polizia municipale, prima in fotografia

23/12/2003 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
n.alb.

La Polizia munic­i­pale di Sirmione ha vin­to un con­cor­so fotografi­co denom­i­na­to «Occhio vig­ile» indet­to da PM una delle riv­iste nazion­ali più dif­fuse nel­la cat­e­go­ria. Nel­la sezione Polizia munic­i­pale e sicurez­za i vig­ili sirmione­si si sono clas­si­fi­cati al pri­mo pos­to invian­do una scat­ta­ta dal­l’istrut­tore diret­ti­vo Mas­si­mo dè Casamas­si­mi Mas­si­m­il­iano, in cui si vedono due agen­ti impeg­nati nelle eserci­tazioni con il defib­ril­la­tore. Le due ragazze in divisa rap­p­re­sen­tate nel­la foto stan­no prat­i­can­do le tec­niche base di rian­i­mazione su un manichi­no al quale sono sta­ti appli­cati gli elet­tro­di col­le­gati al «pika-chu» (così viene famil­iar­mente chiam­a­to lo stru­men­to), quel defib­ril­la­tore che con­sente in deter­mi­nate par­ti­co­lari situ­azioni di imprimere una scar­i­ca elet­tri­ca nec­es­saria alla riat­ti­vazione del cuore. Un sal­vavi­ta che per­me­tte, a per­son­ale qual­i­fi­ca­to e che ha super­a­to apposi­ti cor­si for­ma­tivi, di agire con tem­pes­tiv­ità diret­ta­mente sul luo­go dove la per­sona infar­tu­a­ta ha subito l’in­far­to, dimez­zan­do i tem­pi nec­es­sari di un inter­ven­to ordi­nario. Nel­la moti­vazione che accom­pa­gna la pre­mi­azione i giu­di­ci del con­cor­so han­no scrit­to: «Polizia Munic­i­pale ovvero pro­fes­sion­al­ità e tem­pes­tiv­ità d’azione. Quest’is­tan­ta­nea, a cui abbi­amo volu­to asseg­nare il pri­mo pre­mio sicurez­za, ritrae le due col­leghe impeg­nate nel­la sim­u­lazione di un inter­ven­to di pri­mo soc­cor­so. Imme­di­atez­za, deter­mi­nazione e sangue fred­do da parte degli oper­a­tori di PM pos­sono scon­giu­rare, in situ­azioni di peri­co­lo, rischi più gravi. Doveroso sot­to­lin­eare l’al­to gra­do di preparazione, for­mazione e pro­fes­sion­al­ità che con­trad­dis­tin­guono gli agen­ti impeg­nati in pri­ma lin­ea sul territorio».

Parole chiave: