Al via domani le tradizionali Giornate aloisiane. Una lapide celebrerà la visita del Papa nel ’91

Ricordando San Luigi

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Francesco Di Chiara

Il mese di giug­no a Cas­tiglione è ded­i­ca­to alle due più gran­di man­i­fes­tazioni del­l’an­no: le feste e le inizia­tive orga­niz­zate per ricor­dare San Lui­gi (conosciute come Gior­nate aloisiane) e la Fiac­co­la­ta con la mar­cia Solferi­no-Cas­tiglione che atti­ra centi­na­ia di grup­pi del­la Croce Rossa Inter­nazionale (che a Cas­tiglione ha l’u­ni­co stori­co al mon­do), prove­ni­en­ti da numerosi Pae­si del piane­ta. Le feste aloisiane si svol­ger­an­no da domani al 21 giug­no, fino all’aper­tu­ra delle attiv­ità che poi daran­no il via alla Fiac­co­la­ta, pre­vista saba­to 23 giug­no. Domani 16 giug­no, nel­la Gal­le­ria San­tu­ario di piaz­za San Lui­gi, ver­rà inau­gu­ra­ta alle ore 16 la mostra «Pagine di sto­ria cas­tiglionese», a cura del Cir­co­lo filatelico numis­mati­co, una serie di doc­u­men­ti che il pub­bli­co potrà vis­itare sino al 24 giug­no. Alle 18.30, nel Refet­to­rio del Col­le­gio delle Vergi­ni di Gesù in viale Boschet­ti, altro taglio del nas­tro per la mostra ded­i­ca­ta a «Lui­gi Beato e San­to in collezioni man­to­vane», a cura di Gian­lui­gi Arcari e Umber­to Padovani. Domeni­ca 17 giug­no alle ore 21 in piaz­za San Lui­gi le scuole di dan­za Cit­tà di Cas­tiglione, il Cig­no e il Ter­si­core pre­sen­ter­an­no «Dan­za 2001», una rasseg­na di sag­gi offer­ti dagli allievi. Mart­edì 19 anco­ra in piaz­za San Lui­gi, ore 22, arriverà lo spet­ta­co­lo di fuochi e duel­li con attori tram­polieri dal tito­lo «Deus lo vult», pre­sen­ta­to dal­la Com­pag­nia dei Fol­li di Ascoli Piceno. Mer­coledì 20 alle ore 21 nel cor­tile di Palaz­zo Gon­za­ga si ter­rà lo spet­ta­co­lo teatrale «L’an­nun­cio a Maria», un mis­tero di Paul Claudel, real­iz­za­to dal­l’Ac­cad­e­mia teatrale Cam­pogal­liani di Man­to­va. Giovedì 21, giorno di San Lui­gi Gon­za­ga, impor­tante cer­i­mo­nia nel­la sala con­sil­iare, alle ore 18, con la con­seg­na del­la civi­ca ben­e­meren­za «Lui­gi D’Oro», men­tre alle 19.30 seguirà nel Duo­mo di San Lui­gi la mes­sa solenne cel­e­bra­ta dal vesco­vo di Man­to­va, mon­sign­or Egidio Caporel­lo. In chiusura, alle 20.15, sarà scop­er­ta la tar­ga real­iz­za­ta dal pro­fes­sor Gino Sal­varani in occa­sione del dec­i­mo anniver­sario del­la visi­ta del Papa a Castiglione.

Parole chiave: