Oggi riapre dopo i controlli di «routine» l’impianto di risalita a cabine rotanti, con un ritocco al biglietto ordinario ma anche numerose riduzioni

Torna a «girare» la funivia del Baldo

16/03/2008 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Stefano Joppi

Riapre domeni­ca, dopo la pausa tec­ni­ca per la con­sue­ta revi­sione di con­trol­lo degli impianti, la funi­via che col­le­ga il paese ai 1760 metri di Trat­to Spino. In cima al c’è anco­ra un leg­gero man­to bian­co non suf­fi­ciente però per sciare.L’escursione in altra quo­ta diven­ta quin­di l’opportunità di una gior­na­ta con panora­mi moz­zafi­a­to. Una vista uni­ca che, come tutte le cose belle, ha il suo prez­zo: il Con­sorzio funi­vie com­pos­to con quote diverse da Provin­cia (45 per cen­to), Comune (30) e Cam­era di com­mer­cio (25) ha deciso di aumentare di un euro il bigli­et­to d’an­da­ta e ritorno. Cos­ta dunque 17 euro salire sul­la funi­via con cab­ine rotan­ti; gratis invice per bam­bi­ni sot­to il metro d’al­tez­za e gli accom­pa­g­na­tori di por­ta­tori di hand­i­cap non auto­suf­fi­ci­en­ti. Tar­iffe ridotte per gli ultra­ses­santac­inquen­ni, bim­bi fino al metro e 40 e i grup­pi orga­niz­za­ti min­i­mo di ven­ti per­sone (13,5 euro). Per le famiglie di almeno tre per­sone il cos­to del bigli­et­to, solo per i figli sot­to i diciot­to anni, è invece di 8 euro.La funi­via rimar­rà aper­ta ogni giorno, dalle 8 alle 18 con corse ogni mezz’ora, fino al 29 mar­zo; dal giorno suc­ces­si­vo fino al pri­mo novem­bre la chiusura è alle 19. Nel­la stazione a monte sarà in funzione,un ris­torante self-ser­vice dota­to di tut­ti i com­fort. Nell’anno solare 2007 sono sta­ti 370 mila gli uti­liz­za­tori del­la funi­via del Bal­do: 20 mila in più rispet­to all’an­no precedente.In aumen­to gli aman­ti delle due ruote che han­no deciso di trasportare in quo­ta la moun­tain-bike per poi scen­dere in sel­la alla bici, seguen­do per­cor­si seg­nati, dai 1800 metri del Monte Bal­do: 16mila i bigli­et­ti stac­cati, duemi­la in più rispet­to all’an­no scorso.

Parole chiave:

Commenti

commenti