Appuntamento sabato 23 febbraio lungo le vie del centro storico e sul lungolago

Torna il carnevale di Bacco e Arianna a Bardolino

22/02/2019 in Attualità
Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

Sabato 23 febbraio torna a Bardolino l’appuntamento con il carnevale di Bacco e Arianna, l’evento dedicato ai più piccoli che porterà nei vicoli del centro storico e sul lungolago, decine di maschere e gruppi folkloristici provenienti da ogni parte d’Italia. La partenza è prevista alle 14.30 da Piazzale Gramsci per poi terminare la passerella in Piazza del Porto. Saranno più di 500 in totale le maschere che sfileranno, tra gruppi e comitati, colorando tutto il paese e il lungolago.

Come tradizione saranno i bambini i veri protagonisti della giornata, con numerosi punti dove poter attendere il passaggio delle mascherine in compagnia di attrazioni e giochi. In Piazza Catullo, ad esempio, saranno installati alcuni gonfiabili ad utilizzo gratuito, mentre in Piazza Matteotti il gruppo giovani della Croce Rossa Italiana di Bardolino allieterà i più piccoli con palloncini e trucca bimbi.

Non mancheranno i tradizionali gnocchi Avesani, cucinati e serviti dal gruppo Avis di Bardolino in zona porto, accompagnati dall’immancabile vino Bardolino nelle sue declinazioni Classico e Chiaretto che vedrà alla mescita il Gruppo Alpini locale e dall’Abeo di Bardolino che distribuirà cioccolata calda e merenda a base di pane e Nutella a tutti i presenti.

La sfilata partirà, quindi, da Piazzale Gramsci, proseguirà su via Dante Alighieri, Piazza Lenotti, via Fosse, Borgo Cavour, via Madonnina , via D’Annunzio, lungolago Cipriani, lungolago Mirabello e arriverà in Piazza del Porto dove si terranno anche le premiazioni dei partecipanti sul palco allestito sotto la torre. All’arrivo una giuria popolare esprimerà il proprio giudizio, attribuendo a ciascun gruppo iscritto un punteggio da uno a dieci. Si premieranno la maschera più spiritosa, quella più originale, la miglior coreografia, il gruppo più fantasioso, la miglior scenografia e il comitato più numeroso.

Non mancherà anche quest’anno l’etichetta speciale del vino Bardolino Classico dedicata al carnevale. Ad ogni gruppo partecipante verrà donata una bottiglia di vino creata appositamente per l’evento, a tiratura limitata e con un’etichetta unica e particolare che contraddistingue ogni annata del carnevale.

Nel frattempo una delegazione delle Donne di Bardolino, il gruppo conosciuto per gli abiti sfavillanti creati artigianalmente per rappresentare Bardolino, saranno oggi, lunedì 18 febbraio, a Venezia a rappresentare i carnevale bardolinese.

L’appuntamento, dunque, è per sabato 23 febbraio a partire dalle 14.30, per una giornata all’insegna del colore e del divertimento non solo per i più piccoli. In caso di maltempo la sfilata sarà rimandata a domenica 3 marzo con il medesimo programma.

Commenti

commenti