-

Troppi pedoni sul ponte? Le transenne risolvono

24/04/2003 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
n.a.

Come ad ogni anche quest’an­no la peniso­la sirmionese è sta­ta let­teral­mente pre­sa d’as­salto da un notev­ole numero di tur­isti. Uno dei pun­ti nevral­gi­ci dell’ammassamento è il ponte che con­giunge via Mar­coni con via Vit­to­rio Emanuele, quel­lo che tut­ti conoscono come il ponte di Sirmione per eccel­len­za. Largo non più di quat­tro metri, vede con­cen­trar­si in cer­ti momen­ti del­la gior­na­ta tan­tis­sime per­sone che si incro­ciano cam­mi­nan­do in direzioni opposte e cre­an­do un ingor­go cos­ti­tu­ito solo da pedoni. Quest’an­no in occa­sione delle feste pasquali si è ver­i­fi­ca­to il con­sue­to bloc­co che gli agen­ti del­la polizia munic­i­pale di Sirmione, coor­di­nati dal coman­dante Car­o­mani, han­no risolto ingeg­nosa­mente. Dap­pri­ma han­no imped­i­to l’en­tra­ta ai pedoni, poi han­no dis­pos­to il più rap­i­da­mente pos­si­bile una deci­na di transenne div­i­den­do a metà il ponte e cre­an­do una cor­sia in entra­ta e una in usci­ta per i pedoni. Quin­di si sono posizionati lun­go tali transenne per garan­tire che tut­to pro­cedesse al meglio. Le per­sone han­no ricom­in­ci­a­to a pas­sare sul ponte fino a quan­do è sta­to pos­si­bile ripristinare la nor­male cir­co­lazione.

Parole chiave: