Verso la conclusione lo svincolo di Rovizza a Sirmione

Di Redazione

Final­mente la real­iz­zazione del­lo svin­co­lo man­cante da trop­pi anni sul­la stra­da che attra­ver­sa ques­ta bel­lis­si­ma porzione di ter­ri­to­rio giunge ad una svol­ta deci­si­va.

Una svol­ta atte­sa da tut­ti per svariati motivi:

  • per la sal­va­guardia del bor­go di Roviz­za innanz­i­tut­to
  • per la mes­sa in sicurez­za di un’opera incom­pi­u­ta da trop­po tem­po
  • per il miglio­ra­men­to dei flus­si via­bilis­ti­ci, soprat­tut­to durante la sta­gione tur­is­ti­ca.

L’impegno dei due Comu­ni inter­es­sati, Sirmione e Poz­zolen­go, è con­tin­uo da svariati anni, ma un insp­ie­ga­bile rim­bal­zo di com­pe­ten­za tra enti sovra­co­mu­nali ha di fat­to imped­i­to ogni soluzione.

Gli incon­tri sono sta­to innu­merevoli (Prefet­tura, Provin­cia, Anas ecc), fino a quan­do è arriva­to il deci­si­vo pas­so di , che recen­te­mente ha rot­to gli indu­gi, assumen­do un ruo­lo da pro­tag­o­nista e stanzian­do € 2.400.000,00 per il com­ple­ta­men­to di quest’opera.

Siamo ad un pas­so deci­si­vo, atte­so e sospi­ra­to, ma non anco­ra defin­i­ti­vo.

Molti sono infat­ti i sogget­ti e gli enti coin­volti, che Regione Lom­bar­dia con­tat­terà e attiverà nelle prossime set­ti­mane.

Sostanzial­mente quin­di i fon­di sono sta­ti reper­i­ti e dovran­no essere even­tual­mente inte­grati dai Comu­ni; rimane invece aper­ta la deci­si­va ques­tione dell’individuazione delle com­pe­ten­ze sulle opere.

Il pas­so suc­ces­si­vo sarà un accor­do di pro­gram­ma che coin­vol­ga i vari enti inter­es­sati, ovvero:

  • Comune di Sirmione
  • Comune di Poz­zolen­go

  • Comune di Peschiera

  • Provin­cia di Bres­cia

  • Provin­cia di Verona

  • Regione Lom­bar­dia

  • Anas Lom­bar­dia

  • Vene­to Strade

Noi con­tin­uer­e­mo a insis­tere per­ché si arrivi in fret­ta ad aprire questo cantiere così atte­so, nel con­tem­po ringrazi­amo l’attuale asses­sore regionale , che da sin­da­co di Sirmione ha avvi­a­to e sem­pre sostenu­to ques­ta battaglia, ed il con­sigliere regionale .

Il loro con­trib­u­to ed il loro inter­es­sa­men­to sono sta­ti deci­sivi per cer­care di por fine ad una vicen­da che pare­va infini­ta ed insp­ie­ga­bile.

Alla con­feren­za stam­pa era­no pre­sen­ti, oltre ai sin­daci di Sirmione e di Poz­zolen­go , l’Asses­sore Regione Lom­bar­dia Alessan­dro Mat­tin­zoli e il Con­siglierei Regione Lom­bar­dia Clau­dia Carz­eri.