giovedì, Luglio 18, 2024
HomeAttualitàAndrea Maggioni Nominato Nuovo Delegato di Presidenza della Comunità del Garda

Andrea Maggioni Nominato Nuovo Delegato di Presidenza della Comunità del Garda

La Comunità del Garda ha nominato Andrea Maggioni come nuovo Delegato di Presidenza, aggiungendosi alla professoressa Patrizia Avanzini e all’onorevole avvocato Anna Lisa Baroni, già delegati rispettivamente per l’Osservatorio per il Turismo e per la mobilità e le problematiche del fiume Mincio.

Nuovo Delegato: Andrea Maggioni

Andrea Maggioni, presidente dell’associazione commercianti “Salò Promotion” e referente per il Garda di Confesercenti, è stato incaricato di gestire i rapporti con i corpi intermedi e le categorie economiche e imprenditoriali del territorio gardesano. Il suo incarico è gratuito e previsto dallo Statuto della Comunità del Garda.

Maggioni si unisce allo staff di presidenza del senatore Mariastella Gelmini, in un momento cruciale per il Garda, caratterizzato da sfide e opportunità significative.

Incontro con le Associazioni di Categoria

Il 14 giugno, presso la sede della Comunità del Garda, si è tenuto un incontro che ha coinvolto i delegati di presidenza, il Segretario generale, i presidenti di consorzi e fondazioni e le principali associazioni di categoria. Questo incontro ha segnato un passo importante verso una collaborazione più stretta tra enti pubblici e privati per promuovere e valorizzare il Lago di Garda.

Dichiarazioni e Prospettive

La presidente Mariastella Gelmini ha delineato due obiettivi principali per il futuro del Garda: consolidare i mercati turistici tradizionali europei e penetrare nuovi mercati come Cina, Stati Uniti e Paesi arabi. Gelmini ha sottolineato l’importanza di temi come la viabilità, la sicurezza delle acque e la depurazione, in un’ottica di turismo green e transizione ecologica. “Abbiamo voluto implementare la squadra dei Delegati di presidenza, chiamando a collaborare Andrea Maggioni, un operatore del settore, radicato nel tessuto produttivo e che possa far da cerniera tra le attività produttive e la Comunità del Garda”.

Andrea Maggioni ha ringraziato la presidente Gelmini per la fiducia accordatagli, affermando che il tavolo di lavoro con le associazioni di categoria sarà uno strumento fondamentale per promuovere il Garda nelle sue molteplici dimensioni: “il tavolo di lavoro con tutte le associazioni di categoria che operano nel Garda dello scorso venerdì 14 giugno è e dovrà essere un utile strumento per la collaborazione tra Enti Pubblici e privati, ognuno con i suoi ruoli specifici ma con l’unico fine di promuovere, valorizzare, e supportare il Lago di Garda nelle sue molteplici declinazioni e tipicità”.

English Version
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video