venerdì, Marzo 1, 2024
HomeAttualitàInaugurati i nuovi reparti all'ospedale di Desenzano del Garda.
Bresciani: un altro esempio concreto di eccellenza sanitaria. Rizzi: risultato importante per tutto il comparto del Garda

Inaugurati i nuovi reparti all’ospedale di Desenzano del Garda.

Un investimento direttocomplessivo di oltre 9 milioni di euro, un nuovo CompartoOperatorio, l'Emodinamica e il Pronto Soccorso che permettonoall'ospedale di Desenzano del Garda di crescere strutturalmentee nell'offerta di servizi. I nuovi reparti sono stati inauguratioggi dall'assessore regionale alla Sanità, Luciano Bresciani,nel corso di un evento cui hanno partecipato il direttoregenerale dell'Azienda Ospedaliera, Mara Azzi, il direttore diPresidio, Gianpaolo Bragantini, il vicepresidente dellaProvincia di Brescia, Giuseppe Romele e il sindaco di Desenzano,Felice Anelli. Erano presenti, tra gli altri, l'assessoreregionale allo Sport e Giovani, Monica Rizzi e diversiconsiglieri regionali eletti nel territorio bresciano.”Oggi è un giorno di festa per la sanità lombarda. – ha dettol'assessore Bresciani – Il nostro sistema ha dimostrato di saper soffrire, facendo grossi sacrifici e riuscendo però ad ottenererisultati concreti. E' per questo che accettiamo la sfida delministro Tremonti sul federalismo per salvare il Paese; abbiamouna grande fiducia nella sostenibilità economica che ci darannole regole del federalismo. Possiamo comprendere lepreoccupazioni di qualcuno a cui dobbiamo dire che i nostriprofessionisti sono così forti, così capaci, che riusciranno adare più qualità riducendo i costi impropri, che non dannonessun vantaggio nella cura e nella diagnosi”.Il nuovo ospedale è in grado di fornire una risposta sempre piùconcreta e fattiva alle esigenze del paziente: dalle quattromodernissime sale del nuovo Comparto Operatorio, dotate, tra lealtre cose, di sala risveglio e di sistemi di elaborazione edacquisizione delle immagini particolarmente all'avanguardia, alServizio di Emodinamica, che consentirà di garantire risposteimmediate e qualificate in campo cardiologico, evitando così iltrasferimento dei pazienti in altre strutture, al ProntoSoccorso, che ora offre spazi più ampi e migliori condizioni dicomfort per pazienti e gli accompagnatori.”Crescono gli ospedali e crescono i servizi. – ha ricordatoLuciano Bresciani – La sanità è dinamica, tutti i giorni c'è unanovità da soddisfare e quindi dobbiamo crescere per avere areenuove con nuove tecnologie. E' importante avere serviziall'avanguardia anche perché ogni secondo di tempo risparmiato èuna vita in più salvata”.L'assessore Monica Rizzi ha ricordato l'importanza dell'ospedaleper il territorio bresciano. “Oggi è un giorno importante pertutto il comparto del . – ha detto a margine dellapresentazione – La sanità è il principale capitolo del bilancioregionale, quello che porta via più risorse; quando si partecipaa giornate come queste, c'è la soddisfazione di vedere deiservizi nuovi dati ai cittadini per aiutarli a superare unmomento difficile della loro vita, quando appunto hanno lanecessità di venire in ospedale. Questo vuol dire spendere benei soldi pubblici”.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video