mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeMusicaConcertiL'occasione è Petite ma...Solennelle

L’occasione è Petite ma…Solennelle

Grande concerto nella Basilica di Lonato del Garda Un Maestro, 4 solisti, 24 coristi, un pianoforte e un harmonium riuniti nella nostra Basilica per eseguire uno tra i massimi capolavori della musica del XIX secolo: la Petite Messe Solennelle di Gioachino Rossini.

Appuntamento Sabato 21 Gennaio 2023 ore 21.00 nella Basilica di S. Giovanni Battista a Lonato del Garda.

Dopo due anni di silenzio, quale migliore occasione di proporre un evento di tale valore artistico se non a conclusione della 65ˆ Fiera Regionale Agricola e Commerciale. Un tradizionale appuntamento particolarmente sentito dalla comunità lonatese che, quest’anno finalmente in presenza, merita di essere festeggiato anche musicalmente.

Il progetto nasce da un’idea di Nicolas Tonoli, presidente dell’Ensemble Vocale da Camera e di Marta Pluda, mezzosoprano di origini lonatesi con il supporto del sindaco, dott. Roberto Tardani e del direttore del Comitato Fiera, dott. Nicola Bianchi.

Valore aggiunto dell’evento è il contributo di due giovani cantanti lonatesi che si esibiscono per il loro paese: Alessia Panza, soprano, e Marta Pluda, mezzosoprano. “Siamo amiche, siamo cresciute a Lonato, abbiamo iniziato a cantare insieme nel coro di Voci Bianche della città. Ognuna di noi ha avuto il suo percorso e con tanto impegno, studio e passione ha realizzato il sogno di fare del Canto la sua professione. È bellissimo ritrovarsi dopo anni: non ci è mai capitato di cantare insieme e speriamo che questa sia la prima di tante volte in Musica per il nostro paese!”.

Insieme a loro il tenore Matteo Falcier e il baritono Lodovico Filippo Ravizza, promettenti voci lombarde che, come le due lonatesi, hanno al loro attivo la partecipazione a opere e concerti nei maggiori teatri italiani ed esteri.

La parte corale è affidata all’Ensemble Vocale da Camera, 24 voci professioniste provenienti da varie città lombarde che nel loro curriculum annoverano l’esibizione in concerto a Roma davanti al Santo Padre Papa Francesco. Per la parte strumentale ci sarà Stefano Baronchelli, organista di origini bresciane e Giorgio Martano, pianista tra i maestri del coro del Teatro Alla Scala di Milano. La direzione spetta al M° Massimo Fiocchi Malaspina, attuale Maestro del coro di Aslico OperaLombardia.

Composta da Gioachino Rossini nel 6 , la etite esse Solennelle pu essere considerata il testamento spirituale di Rossini. Scritta cinque anni prima della sua morte, fu definita dallo stesso “ultimo peccato di vecchiaia”. a messa è “solenne” perchè utilizza un testo liturgico e impiega solisti e coro al contempo è “piccola” perch si serve di un limitato numero di esecutori, carattere di novit ed eccezionalit dell’opera. e voci dei solisti, del coro e degli strumenti raggiungono Dio: il testo liturgico utilizzato ringrazia il Signore per quello che ci dona, ne esalta la Gloria e la Santità e chiede al mondo la pace.

“Ed è quello che vogliamo fare tutti noi – spiega il responsabile e direttore artistico Nicolas Tonoli – insieme alla comunità di Lonato del Garda: ringraziare il Signore per quello che ci dona. Lo facciamo in Musica perché la musica è l’elemento che coinvolge tutti. È motivo di orgoglio – continua Tonoli – che la comunità di Lonato abbia accettato il nostro progetto e abbia affidato a me la direzione artistica. Siamo una squadra di giovani e ci tengo a sottolinearlo: ho 21 anni e ho voluto accanto a me artisti giovani e preparati, artisti che hanno talento e che lo mettono a servizio degli altri per creare qualcosa di unico e magico. Perché quando si uniscono, i giovani sanno fare. Vogliamo ringraziare le figure del sindaco, Dott. Roberto Tardani, e del direttore del Comitato Fiera, Dott. Nicola Bianchi, che subito si sono detti entusiasti e disponibili e hanno creduto in noi. Ringraziamo anche i parroci, Don Matteo, Don Alessandro e Don Damiano, che hanno concesso la maestosa location e ci hanno supportati. Un grande grazie va anche al Leone shopping Center, nella persona del Dott. Camuffo, che ha sostenuto finanziariamente la realizzazione di questo progetto. Durante il concerto metteremo l’anima, il cuore e la voce per ringraziare tutti coloro che ci hanno voluto ed incoraggiato. Speriamo che questa sia la prima di tante belle esperienze musicali insieme”. ’ingresso all’evento è gratuito fino ad esaurimento posti non è richiesta prenotazione.

La Basilica aprirà le porte al pubblico alle ore 20.30.

«Buon Dio, eccola terminata questa umile piccola Messa. Ero nato per l’opera buffa, lo sai bene! Poca scienza, un poco di cuore, tutto qua. Sii dunque benedetto e concedimi il Paradiso» scrive Rossini

(Gioachino Rossini, 1863)

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video