domenica, Luglio 21, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiNovità per la viabilità
Finalmente, pare che l’intricato nodo della viabilità a Pozzolengo della zona artigianale vada verso la soluzione

Novità per la viabilità

Finalmente , pare che l’intricato nodo della viabilità a Pozzolengo della zona artigianale vada verso la soluzione . La zona artigianale è situata a sud – est quasi al confine con Monzambano e la Provincia di Mantova . Per accedervi i mezzi pesanti devono fare una specie di slalom per le vie periferiche del paese con notevoli difficoltà e molti disagi per i camionisti che non conoscono i luoghi e anche per la popolazione . Nel redazione del Piano Regolatore Generale qualche anno fa , era stato inserito un progetto di strada , una specie di tangenziale che portava alla zona artigianale aggirando il paese . Ma la Regione Lombardia aveva bocciato il progetto lasciando però una fascia di rispetto sul tracciato : in sostanza rimaneva aperta la porta per una eventuale ripresa del progetto . Ora , l’attuale amministrazione è riuscita a superare gli ostacoli che si sovrapponevano alla strada e ne attuerà due pezzi , due bretelle per un totale di 3 chilometri e duecento metri ( quasi equamente divisi ) . Una partendo dalla zona artigianale , attraversando le località Vallicelle e Sacca si congiungera con la strada proveniente da Solferino e superata la periferia del paese lungo Via Italia Libera e Via Sorre , si innesterà sulla strada per Desenzano del Garda e il casello autostradale di Sirmione . La seconda bretella , sempre dipartendosi dalla zona artigianale costeggerà il paese superando le paludi e si allaccerà al bivio in località Poffe alle due strade che portano a Peschiera del Garda e a Ponti sul Mincio : entrambe portano al casello autostradale di Peschiera del Garda . Il costo del pezzo zona artigianale – località Irta ( strada Solferino ) è di 910 mila Euro circa dei quali 658 mila circa dalla regione Lombardia e 252 mila impegno del comune . Per quello che riguarda l’altra bretella che colleghera la zona artigianale con peschiera del Garda e Ponti sul Mincio , il costo preventivato è di 1 milione . 446 mila Euro un terzo dei quali a carico del comune . Il progetto di questa seconda bretella è interamente a carico della Provincia di Brescia . Credo che questa sia un opera più che necessaria – ci dice il sindaco Paolo Bellini – da tempo la popolazione aspettava questi lavori , la situazione era si può dire drammatica con i mezzi pesanti che operavano in paese con gravi difficoltà per loro e anche per la gente . I progetti sono in fase di ultimazione e penso che entro l’anno si possano appaltare i lavori .

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video