mercoledì, Giugno 12, 2024
HomeBreviMarco Aloisi domina la Youth Centenary Regatta-Trofeo Faccenda con un podio tutto...

Marco Aloisi domina la Youth Centenary Regatta-Trofeo Faccenda con un podio tutto italiano

La Youth Centenary Regatta-Trofeo Faccenda ha visto dominare Marco Aloisi, velista della Fraglia Vela Riva. Il talentuoso sportivo si è distinto fin dalla prima giornata di gara, affermandosi come leader indiscusso.

Un podio tutto italiano

Domenica, con un Peler fresco e stabile, Aloisi ha saputo difendere l’importante margine accumulato durante le qualificazioni, vincendo anche la seconda prova. Dietro di lui, a dieci punti di distanza, si è piazzato Mattia Cesare Valentini del CN Marina di Carrara. A completare il podio è stato Pietro Zanoni della Fraglia Vela Riva, terzo con un ritardo di venticinque punti dal vincitore. Tra i primi cinque si sono poi posizionati Quinn Klapper del MYC e Francesco Colotto dell’LNI La Spezia.

La competizione femminile

Nel campo femminile ha trionfato Vittoria Berteotti della Fraglia Vela Riva. Nonostante qualche difficoltà nella Gold Fleet, la velista ha mantenuto una solida leadership, scalando fino al tredicesimo posto assoluto. Alle sue spalle si sono piazzate l’ungherese Nadin Verebély e Abigel Nemeth, rispettivamente seconda e terza.

Quarta edizione della Youth Centenary Regatta-Trofeo Faccenda

La quarta edizione della regata ha visto la partecipazione di oltre cento velisti provenienti da dieci nazioni diverse. L’evento si è concluso con una cerimonia di premiazione molto partecipata. Durante la giornata di no race, la Fraglia Vela Riva ha organizzato un’estrazione a sorte di sessanta premi offerti dal Cantiere Navale Faccenda, tra cui uno scafo completo vinto dall’austriaco Lorenz Fenkart.

Prossimi eventi in programma

Il prossimo grande evento organizzato dalla Fraglia Vela Riva è previsto per il weekend di Pasqua (27-31 marzo). Si tratta del 42° Meeting del Garda Optimist, che già conta su oltre mille iscritti. Un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati della vela.
Qui potete approfondire la notizia.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video