Quattro le esposizioni fino al termine del mese: dalle antichità ai cani. Apre il museo «Giacomo Bergomi», la storia dell’agricoltura

Centro fiera, un mese denso di eventi

10/02/2006 in Cultura
Di Luca Delpozzo
Francesco Di Chiara

Il mese di feb­braio è par­ti­co­lar­mente ric­co per quan­to riguar­da l’attività espos­i­ti­va al . Oggi (ore 11) è in pro­gram­ma la pre­sen­tazione del nuo­vo «Gia­co­mo Bergo­mi», il più impor­tante polo espos­i­ti­vo regionale ded­i­ca­to al mon­do alpino e padano. Frut­to di un accor­do di pro­gram­ma sot­to­scrit­to tra Regione, Provin­cia e Comune di Mon­tichiari, il museo rac­coglie oltre 3000 ogget­ti uti­liz­za­ti in agri­coltura dal 1600 ai giorni nos­tri, collezionati dal com­pianto pit­tore bres­ciano Gia­co­mo Bergo­mi che ne volle far dono alla comu­nità mon­te­clarense. E a propos­i­to di mon­do agri­co­lo, il diret­tore del cen­tro Ezio Zorzi ha espres­so la sua sod­dis­fazione per il buon esi­to del­la fiera nazionale dell’agricoltura e con­clusasi domeni­ca scor­sa: «Un appun­ta­men­to dai gran­di numeri e dalle gran­di novità — ha det­to — che è sta­to in gra­do di coin­vol­gere un numero ele­vatis­si­mo di oper­a­tori, addet­ti ai lavori, impren­di­tori agri­coli, all­e­va­tori e sem­pli­ci appas­sion­ati o curiosi di un mon­do che deno­ta cor­ag­gio e voglia di crescere. Abbi­amo con­fer­ma­to e super­a­to la bar­ri­era dell’anno scor­so, con oltre 40.000 vis­i­ta­tori». Di rilie­vo anche le prossime quat­tro fiere. Domani via a «Samar­can­da» e «Anti­chità in fiera». La pri­ma, orga­niz­za­ta da Staff Ser­vice, rimar­rà aper­ta fino al 19 feb­braio e pre­sen­terà il meglio di anti­quar­i­a­to, mod­ernar­i­a­to, collezion­is­mo ed ogget­tis­ti­ca. La sec­on­da si con­clud­erà domeni­ca, con 200 espos­i­tori di auto e moto d’epoca, con i loro pezzi di ricam­bio ed edi­to­ria spe­cial­iz­za­ta sui motori. Si trat­ta del­la pri­ma di tre fiere sim­i­lari che sono pro­gram­mate nel 2006 (la sec­on­da a mag­gio e la terza ad otto­bre). Ven­er­di 17 scat­terà la pri­ma edi­zione di «Sposi e Prog­et­ti», novità che richi­amerà il pub­bli­co fino a domeni­ca 19. Il mese di feb­braio si con­clud­erà il 25 e 26 con la Mostra Inter­nazionale Can­i­na, annuale appun­ta­men­to per gli appas­sion­ati del miglior ami­co dell’uomo.