Debutta la prima Festa dello Sport di Sirmione

08/06/2016 in Attualità
Parole chiave:
Di Redazione

Dal 10 al 13 giug­no il Cen­tro sporti­vo comu­nale “Vil­lag­gio dei fiori” di Lugana accoglierà la pri­ma edi­zione del­la Fes­ta del­lo Sport: una man­i­fes­tazione che chia­ma a rac­col­ta gli appas­sion­ati delle varie dis­ci­pline, e soprat­tut­to le famiglie, con un ampio pro­gram­ma che spazia dai tornei agli spet­ta­coli, dalle ser­ate musi­cali all’enogastronomia, por­tan­do sul pal­co tan­ti cam­pi­oni.

«Ques­ta pri­ma Fes­ta del­lo Sport di Sirmione – com­men­ta il sin­da­co Alessan­dro Mat­tin­zoli – vuole essere un momen­to di incon­tro e di ringrazi­a­men­to per le soci­età sportive che oper­a­no sul nos­tro ter­ri­to­rio: per la pri­ma vol­ta undi­ci asso­ci­azioni unis­cono le loro forze e parte­ci­pano a un even­to che le coin­volge tutte».

La Fes­ta del­lo Sport di Sirmione è infat­ti resa pos­si­bile gra­zie alla parte­ci­pazione di Us Roviz­za Sirmione, Polisporti­va Sirmione, Grup­po Sporti­vo Lugana, Ora­to­rio S.Francesco Colom­bare, Pat­ti­nag­gio Gardala­go, Bridge Sirmione, Scac­chi Sirmione, Wushin — Arti Marziali di Sirmione, Asd Sirmione, Ves­pa Club Sirmione e Aquile Lona­to.

«L’obiettivo del­la fes­ta è dare spazio a tut­ti, bam­bi­ni, gio­vani e adul­ti, per­ché tut­ti pos­sano trovare al cen­tro sporti­vo di Lugana un’occasione di diver­ti­men­to, per assec­on­dare le pro­prie pas­sioni e conoscere i cam­pi­oni di alcu­ni degli sport più rap­p­re­sen­ta­tivi», affer­ma il con­sigliere con del­e­ga allo sport, Gian­fran­co Tosadori, che ricor­da e ringrazia anche Luca Telli­ni, pres­i­dente del­la Com­mis­sione con­sul­ti­va sport, e i com­po­nen­ti del­la Com­mis­sione stessa.

Durante il lun­go week-end al cen­tro sporti­vo in via Leonar­do da Vin­ci saran­no pre­sen­ti gran­di cam­pi­oni come Cris­t­ian Savani e Alber­to Cisol­la, due ex cap­i­tani del­la Nazionale ital­iana vol­ley; Flavio Car­era e Augus­to Binel­li, ex ces­tisti ital­iani e Gior­gio Zam­bel­lis, ces­tista d’origine gre­ca; il cal­ci­a­tore svizze­ro, difen­sore del Leeds Unit­ed Gae­tano Berar­di. Lunedì sera è atte­sa anche una rap­p­re­sen­tan­za delle cam­pi­onesse d’Italia 2015/2016 del Bres­cia Cal­cio fem­minile: Cris­tiana Girelli, Valenti­na Cer­noia, Lisa Alborghet­ti e Rober­ta D’Adda.

Al “Vil­lag­gio dei fiori”, gra­zie all’organizzazione di Comune e asso­ci­azioni, si altern­er­an­no tornei di vol­ley, cal­cio e scac­chi, esi­bizioni di bas­ket, gin­nas­ti­ca rit­mi­ca, pat­ti­nag­gio, latin dance, golf, arti marziali, gare di frec­cette, momen­ti di magia e truc­ca bim­bi, gimkana in bici e molto altro. Nelle quat­tro ser­ate, dalle 18.30, ci sarà la pos­si­bil­ità di cenare agli stand gas­tro­nomi­ci e un intrat­ten­i­men­to musi­cale diver­so ren­derà uni­ca ogni ser­a­ta: ven­erdì alle 19 Dj Set Mirko Dol­ci e a seguire la rock band “I Soli­ti Sospet­ti”; saba­to sera, dopo la pre­mi­azione dei tornei, alle 21 G.S. Expe­ri­ence Band; domeni­ca alle 21 il “ Show” sarà pre­ce­du­to alle 19.30 da uno spe­ciale “Zum­ba Par­ty”. Si trat­ta di una Mas­ter­class di Zum­ba “Jam­mers per il cuore”, quat­tro gran­di pro­fes­sion­isti inter­nazion­ali di Zum­ba uni­ti per la pri­ma vol­ta a Sirmione: Mari­na Par­alup­pi (Cumbia), Car­lo Onofrio (Sal­sa), Cris­t­ian Bonet e Luca De Nigro (Choreo); saran­no pre­sen­ti anche i migliori istrut­tori delle province lim­itrofe. La man­i­fes­tazione si ter­rà anche in caso di piog­gia e il rica­va­to dell’evento Zum­ba con­tribuirà all’acquisto di un defib­ril­la­tore.

Tutte le sere sarà, inoltre, pos­si­bile seguire gli Europei gra­zie al max­is­cher­mo su cui saran­no proi­et­tate le par­tite di cal­cio (lunedì sera Italia-Bel­gio). Per i più pic­coli, giochi gon­fi­a­bili e ampi spazi dove gio­care in sicurez­za. Il cen­tro sporti­vo è dota­to di numerose strut­ture cop­erte, dove riparar­si in caso di maltempo.

 

Parole chiave: