Oltre al pacchetto “Estate sicura”, il Comune di Desenzano intensifica la presenza di agenti della Polizia Locale sul territorio, in coordinamento con le altre forze dell’ordine.

Estate sicura, ma non solo, per le strade e sul lago di Desenzano del Garda

Di Redazione

Come ogni anno, il Comune di Desenzano del Garda ha attivato per la stagione estiva i servizi aggiuntivi di controllo del territorio tramite il personale della Polizia Locale, in coordinamento con le altre forze di Polizia operative sul territorio (Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza). Circolano tra centro storico e frazioni pattuglie serali, durante la settimana, e pattuglie notturne nei fine settimana e in occasione delle festività, così da prevenire disagi e assicurare una copertura del comprensorio cittadino fino a notte inoltrata.

Dal 1° luglio è in funzione anche un servizio di presidio del municipio, assicurato dal personale della Polizia Locale, a seguito della prematura scomparsa del precedente custode.

«Le pattuglie in servizio – precisa il sindaco Rosa Leso – sono chiamate ad assicurare interventi di viabilità e di controllo del territorio nel periodo più caldo dell’anno, quando con l’afflusso turistico è più probabile la presenza di persone malintenzionate o che tengono comportamenti non rispettosi delle regole civili. Le risorse umane sono state reperite con assunzioni stagionali per tempo, dunque il recente blocco del Governo sul tema delle assunzioni a tempo determinato non ha inciso sull’efficienza del servizio».

Continua anche la serie di servizi per la sicurezza e il soccorso sanitario “Estate sicura 2015”, per garantire un pronto intervento in caso di necessità, durante l’alta stagione. Un’ambulanza del “118” è presente nelle mattine di mercato a Desenzano (il martedì) e a Rivoltella (la domenica) dalle 9 alle 13, sino a fine agosto. L’idroambulanza è operativa nei fine settimana e giorni festivi, mentre una motocicletta attrezzata per il pronto soccorso percorre le strade cittadine nelle domeniche di luglio e agosto. Buona parte degli equipaggi coinvolti nel servizio parlano la lingua inglese, garanzia di un migliore servizio per i turisti stranieri che d’estate soggiornano nel Basso Garda.

Il servizio “Estate Sicura” è garantito a Desenzano dal 2005 ed è previsto secondo un accordo definito dall’Assessorato alla Protezione civile del Comune desenzanese con il Dipartimento di emergenza alte specialità degli Spedali Civili di Brescia. Il costo si conferma intorno alla cifra del 2014, circa 12mila euro, per una collaborazione che prevede durante la stagione estiva ben 62 giornate di lavoro. “Estate sicura” fa capo alla centrale operativa del “118” – AREU (Azienda regionale emergenza urgenza) presso gli Spedali Civili di Brescia, con il coordinamento del Comando desenzanese di Polizia Locale.

Il numero di riferimento per contattare la Polizia Locale è 030.9994103 e l’indirizzo email è polizialocale@comune.desenzano.brescia.it.

 

Commenti

commenti