Venerdì viene presentato l’opuscolo curato dalla Repetto

In quattro lingue vi raccontano tutta la storia della parrocchiale

02/01/2001 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
g.m

Un opus­co­lo illus­tra­ti­vo per far conoscere, anche all’estero, la par­roc­chiale inti­to­la­ta ai patroni di Tor­ri, san­ti Pietro e Pao­lo. Sarà pre­sen­ta­to ven­erdì sera alle 20,30, pro­prio nel­la par­roc­chiale, il pieghev­ole illus­tra­ti­vo cura­to dal­la scrit­trice Mari­na Repet­to Con­tal­do. L’iniziativa del­la comu­nale fa segui­to a quel­la, pre­sen­ta­ta pochi giorni fa, rel­a­ti­va alla chieset­ta del­la San­tis­si­ma Trinità, in piaz­za del por­to, di cui sono sta­ti da poco ripristi­nati gli affres­chi del 1400, per opera del noto restau­ra­tore Erminio Sig­nori­ni. «Gra­zie al lavoro di Mari­na Repet­to Con­tal­do », ha illus­tra­to l’assessore alla cul­tura Daniela Per­oni , «pos­si­amo pros­eguire, dopo il pieghev­ole del pro­fes­sor Giu­liano Sala, nell’opera di pre­sen­tazione e pub­bli­ciz­zazione del pat­ri­mo­nio stori­co reli­gioso di Tor­ri». Con­clu­so dopo quat­tro anni il lavoro di cat­a­logazione e restau­ro dei capitel­li votivi spar­si su tut­to il ter­ri­to­rio comu­nale e sis­tem­a­ta la chiesa del­la San­tis­si­ma Trinità, ora è quin­di il turno del­la par­roc­chiale, fino­ra un po’ snob­ba­ta dagli stori­ci locali. Men­tre infat­ti tutte le varie chiese minori e quelle delle frazioni di Pai e Albisano sono state ogget­to di par­ti­co­lare atten­zione, quan­do non addirit­tura argo­men­to di lib­ri (sono sta­ti infat­ti pub­bli­cati volu­mi su «Le chiese di Pai» e su «La chiesa di San Mar­ti­no» di Albisano), la chiesa par­roc­chiale non ave­va fino­ra rice­vu­to analoghe atten­zioni. «Il pieghev­ole del­la scrit­trice, pure mem­bro del Cen­tro Stu­di per il ter­ri­to­rio bena­cense ed esper­ta di icono­grafie eccle­si­as­tiche », ha antic­i­pa­to anco­ra Daniela Per­oni ‚« ver­rà tradot­to in quat­tro lingue e fat­to conoscere quin­di anche all’estero e ai tur­isti che ver­ran­no a trascor­rere le ferie sul lago. Mari­na Repet­to Con­tal­do inoltre, a breve inizierà la stesura di un libro sia sul­la chiesa par­roc­chiale, che su quel­la antichissi­ma di San Gio­van­ni, a fian­co del cimitero vec­chio». E pro­prio per il recu­pero di quest’ultima chiesa, fino a pochi mesi fa ver­gog­nosa­mente adibi­ta a mag­a­zz­i­no comu­nale, è già par­ti­ta la gara per la prog­et­tazione del recu­pero. Ven­erdì sera comunque, a far da sfon­do alla pre­sen­tazione del pieghev­ole, ci sarà pure l’esibizione del coro Val Randina.

Parole chiave: