Riapre al pubblico Villino Campi

06/03/2014 in Attualità, Vela
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Il 25 mar­zo riapre al pub­bli­co Villi­no Campi, il Cen­tro di val­oriz­zazione sci­en­tifi­ca dell’area garde­sana che ha sede nel­la splen­di­da vil­la otto­cen­tesca in riva al lago, dal 1998 sede ter­ri­to­ri­ale dell’Agenzia provin­ciale per la pro­tezione dell’ambiente, in con­ven­zione con il Comune di Riva del Gar­da (pro­pri­etario dell’immobile). In atte­sa del nuo­vo alles­ti­men­to, che sarà ded­i­ca­to agli alberi, è ripro­pos­ta la mostra «Velam­bi­ente. Vira­ta ver­so un mon­do più sosteni­bile»: dal mart­edì al ven­erdì, dalle ore 10 alle ore 15.30 (lunedì, saba­to, domeni­ca e fes­tivi chiu­so). Con pos­si­bil­ità di vis­ite gui­date su preno­tazione.

Il cen­tro, dep­u­ta­to alla val­oriz­zazione e alla dif­fu­sione del­la cul­tura sci­en­tifi­ca rel­a­ti­va al lago di Gar­da, accoglie attiv­ità di edu­cazione ambi­en­tale per le scuole, incon­tri pub­bli­ci e mostre itin­er­an­ti, utili per appro­fondire la conoscen­za del ter­ri­to­rio. Con l’apertura pri­maver­ile si ripro­pon­gono ai vis­i­ta­tori le sale per­ma­nen­ti ded­i­cate al lago di Gar­da (botan­i­ca, geolo­gia, lim­nolo­gia, rive set­ten­tri­on­ali e merid­ion­ali), oltre che la mostra itin­er­ante «Velam­bi­ente. Vira­ta ver­so un mon­do più sosteni­bile» che offre una chi­ave di let­tura inedi­ta del­la vela: non solo un bel­lis­si­mo sport, così dif­fu­so e ama­to sulle acque del lago di Gar­da, ma anche un’occasione per un’attenzione nuo­va nei con­fron­ti dell’ambiente.

L’allestimento si com­pone di cor­ner inter­at­tivi e mul­ti­me­di­ali che ripro­ducono i suoni del lago, le nar­razioni del mas­tro velaio e del mae­stro d’ascia; viene offer­ta la pos­si­bil­ità di conoscere come le sor­gen­ti sonore antropiche pos­sono inter­ferire con l’e­co­sis­tema sub­ac­queo, oppure di sco­prire gli ulti­mi ritrovati in tema di effi­cien­za ener­get­i­ca e l’evoluzione del­la tec­ni­ca costrut­ti­va, toc­can­do con mano i mate­ri­ali prin­ci­pali di cui è com­pos­ta un’imbarcazione a vela.

Il prog­et­to «Velam­bi­ente» è real­iz­za­to dall’APPA in col­lab­o­razione con il Comune di Riva del Gar­da, Ingar­da Trenti­no Spa e con alcu­ni tra i prin­ci­pali cir­coli veli­ci del Gar­da.

 Informazioni

Villi­no Campi

Cen­tro di val­oriz­zazione sci­en­tifi­ca del Gar­da

Agen­zia provin­ciale per la pro­tezione dell’ambiente

via C. von Har­tun­gen, 4

38066 Riva del Gar­da (Tn)

tel. 0461 493763

villino.campi@provincia.tn.it

www.appa.provincia.tn.it/educazioneambientale/villino_campi/

 

La mostra “Velam­bi­ente. Vira­ta ver­so un mon­do più sosteni­bile” è a cura di

Provin­cia Autono­ma di Tren­to

Asses­so­ra­to ai lavori pub­bli­ci, ambi­ente e trasporti

Agen­zia provin­ciale per la pro­tezione dell’ambiente

Set­tore infor­mazione e mon­i­tor­ag­gi

Set­tore lab­o­ra­to­rio e con­trol­li

Villi­no Campi

Patrocinio:

Comune di Riva del Gar­da

Col­lab­o­razioni:

Ingar­da Trenti­no — Azien­da per il tur­is­mo S.p.A.

Asso­ci­azione Vela Lago di Ledro

Cir­co­lo Vela Arco

Cir­co­lo Vela Tor­bole

Lega Navale Ital­iana — Riva del Gar­da

Sail­ing Du Lac

Cir­co­lo Vela Gargnano

Vele­ria Vel­no­va

Parole chiave: