Variante e tunnel: Campi spera

13/05/2001 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo

Sono sen­za dub­bio buone notizie quelle arrivate alla frazione di Campi nel cor­so del­l’assem­blea svoltasi giorni fa nel­l’ex scuo­la mater­na. Orga­niz­za­to dal­l’am­min­is­trazione, l’in­con­tro ave­va lo scopo di illus­trare il prog­et­to del­la nuo­va vari­ante — per la cui real­iz­zazione i tem­pi potreb­bero essere più bre­vi del pre­vis­to — e per rac­cogliere even­tu­ali sug­ger­i­men­ti. Le vere novità le ha dette l’ingeg­nere De Col, respon­s­abile del­la provin­ciale. Invi­ta­to da sin­da­co e vicesin­da­co, pre­sen­ti all’in­con­tro, il diri­gente ha riv­e­la­to che entro l’an­no potrebbe essere pron­to un prog­et­to per met­tere defin­i­ti­va­mente in sicurez­za il trat­to di provin­ciale 37 bis in local­ità “Porte”. Per fare ciò, non ha esclu­so la real­iz­zazione di un tunnel