sabato, Luglio 20, 2024
HomeBreviArresti per Spaccio e Reati Finanziari sul Garda Veronese

Arresti per Spaccio e Reati Finanziari sul Garda Veronese

Nel corso dell’ultimo fine settimana, la Compagnia dei Carabinieri di Peschiera del Garda ha attuato un rafforzamento dei servizi di vigilanza lungo il litorale del lago di Garda e sulle principali vie di comunicazione. Tale iniziativa ha mirato a contrastare reati predatori e fenomeni di microcriminalità, assicurando al contempo un monitoraggio attento della circolazione stradale.

Intervento a Castelnuovo del Garda

Una delle operazioni più significative si è svolta nella notte tra domenica e lunedì, quando i Carabinieri della stazione di Peschiera del Garda hanno proceduto all’arresto di un uomo di 50 anni, residente a Castelnuovo del Garda. L’arresto è stato effettuato in ottemperanza a un mandato di carcerazione emanato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Verona, settore Esecuzioni Penali. Il soggetto arrestato è stato condannato a una pena detentiva di due anni e quattro mesi, oltre al pagamento di una multa di 2000 euro, per reati legati alla detenzione e allo spaccio di sostanze stupefacenti, perpetrati a Pescantina nel giugno 2020.

Arresto per reati finanziari a Bardolino

In un’operazione successiva, a Bardolino, i militari hanno arrestato un 58enne italiano, residente in loco, in esecuzione di un altro mandato della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Forlì. L’individuo deve scontare una pena di cinque anni e cinque mesi per crimini finanziari, tra cui tentata truffa ed estorsione, commessi tra il 2015 e il 2017 nelle aree di Rimini e San Lazzaro.

Esito delle operazioni

Dopo l’adempimento delle formalità di rito, entrambi gli arrestati sono stati trasferiti alla Casa Circondariale di Verona-Montorio, dove sono stati messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Prospettive future

Le attività di controllo da parte dei Carabinieri non si limiteranno al solo contesto rivierasco, ma si estenderanno anche alle zone interne, considerate di particolare interesse e sensibilità. La sicurezza rimane una priorità, e tali operazioni si inseriscono in un quadro più ampio di iniziative volte a garantire la tranquillità dei cittadini e dei numerosi turisti che frequentano le bellezze del lago di Garda.

English Version
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video