giovedì, Aprile 25, 2024
HomeAmbienteGarda Uno: Un Boom di Candidature Femminili per il Ruolo di Operatori...

Garda Uno: Un Boom di Candidature Femminili per il Ruolo di Operatori Ecologici

Garda Uno, la multiutility attiva nel territorio del Lago di Garda e della Bassa Bresciana, ha recentemente assistito a un significativo aumento delle candidature femminili per il ruolo di operatori ecologici. Delle 120 domande pervenute per partecipare al bando di reclutamento invernale, il 46% è stato presentato da donne. Questo dato rappresenta una svolta significativa nella composizione di genere nell’ambito dei servizi ambientali.

Innovazione e Conciliazione Lavoro-Famiglia: La Strategia di Successo

Il direttore del servizio Igiene Urbana di Garda Uno, Massimo Pedercini, ha evidenziato come l’innovazione tecnologica e le politiche di conciliazione lavoro-famiglia abbiano contribuito a rendere l’azienda più attraente per il personale femminile. L’adozione di tecnologie avanzate per la raccolta dei rifiuti e l’impegno dell’azienda per un ambiente di lavoro equilibrato hanno giocato un ruolo chiave in questo cambiamento.

Espansione dei Servizi e Ricambio Generazionale

Pedercini ha inoltre sottolineato che l’espansione dei servizi offerti da Garda Uno e il ricambio generazionale hanno creato nuove opportunità di lavoro. L’aumento dei comuni che affidano a Garda Uno la gestione della raccolta differenziata e dell’igiene urbana, come Dello e Offlaga, ha richiesto un ampliamento dell’organico.

Prospettive di Assunzione e Formazione Professionale

Per il 2024, Garda Uno prevede di assumere 20 tra i 60 operatori ecologici idonei. I candidati in cima alla graduatoria possiedono tutti la patente “C”, necessaria per guidare i camion, mentre tra gli idonei con patente “B”, le donne hanno ottenuto le valutazioni più alte. Garda Uno, inoltre, offre l’opportunità di finanziare il corso per la patente “C” a chi è interessato a formarsi in questo settore.

Impegno per la Parità di Opportunità

L’azienda dimostra un forte impegno verso la parità di opportunità lavorative tra uomini e donne, come evidenziato nell’ultimo Bilancio di sostenibilità. Inoltre, Garda Uno partecipa al progetto Green Academy, volto a formare e inserire nel mondo del lavoro giovani under 29 che non studiano né lavorano.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video