sabato, Maggio 25, 2024
HomeAttualitàPiù spazio a due passi dal centro di Desenzano; riapre il parcheggio...

Più spazio a due passi dal centro di Desenzano; riapre il parcheggio Vallone

Come promesso, si sono conclusi prima dell’estate i lavori di messa in sicurezza, ampliamento e riqualificazione del parcheggio Vallone di Desenzano del Garda, al servizio del centro storico.

La riorganizzazione del posteggio, situato a pochi passi dal castello, dal municipio e dalle piazze centrali e dal lungolago, avrebbe dovuto concludersi a fine giugno. Giunge quindi in anticipo la riapertura di venerdì 17 giugno, accompagnata da un regalo che l’amministrazione comunale dedica a cittadini e ospiti per festeggiare l’inizio della stagione estiva: tre giornate di sosta gratuita al Vallone per tutto il fine settimana, da venerdì 17 a domenica 19 giugno 2016.

L’intervento realizzato dalla ditta Sandrini di Casalmoro (Mn) ha consentito prima di tutto di garantire una maggiore sicurezza dell’infrastruttura, con il consolidamento del muro di sostegno, considerata la zona sismica in cui si trova e per prevenire crolli imprevisti come quello avvenuto di recente nel centro di Firenze. L’ampliamento è stato possibile grazie a una redistribuzione dei posti auto, cheda 142 sono passati a 212, con ben 49 stalli coperti.

La riqualificazione complessiva del parcheggio è costata un milione e 200mila euro. Investimento che, come evidenzia il vicesindaco e assessore ai Lavori e alle opere pubbliche Rodolfo Bertoni, «include la messa in sicurezza, l’ampliamento e il restyling complessivo. In questi mesi di chiusura si è provveduto a sostituire l’intera illuminazione con nuovi lampioni a led, rifare i sottoservizi e tutta la pavimentazione stradale, incrementare il verde con nuove piantumazioni e, a breve, saranno posizionati anche i servizi igienici. Sono stati inoltre ritracciati i camminamenti pedonali, creando un’uscita per i disabili su via Sant’Angela Merici».

Il Vallone riapre con un aumento di posti auto pari al 50 per cento e saranno tutti al servizio dell’intero centro storico, non solo del castello e del palazzo comunale, ma anche delle piazze Malvezzi, Matteotti e Cappelletti e per chi vuole fare due passi sul lungolago.

In particolare, continua l’assessore Bertoni, «la messa in sicurezza della parte a monte del parcheggio, costata quasi la metà dell’intero investimento, è stata realizzata tramite una fitta palificata in cemento. Stiamo parlando di circa 500 pali collocati a poco più di 30 cm l’uno dall’altro, la maggior parte dei quali infissa in verticale a una profondità di 12 metri e altri in obliquo allo scopo di consolidare innanzitutto il terrapieno a monte e poi di poggiarvi sopra la nuova grande soletta su cui sono stati realizzati i 70 nuovi stalli».

Con l’occasione dei lavori, sono stati rifatti i sottoservizi per le acque bianche e il drenaggio delle acque meteoritiche che si riversano nel sottosuolo. È stato anche sostituito l’intero green-block (la pavimentazione verde degli stalli) che si presentava consumato dal tempo e, per completare l’opera con la massima cura dei dettagli, oltre all’abbellimento degli spazi verdi con nuovi vasi di fiorito, nella zona di ampliamento nella parte alta del parcheggio le rifiniture sono state realizzate in cemento colorato al quarzo per ridurre l’impatto visivo degli stalli.

«Si tratta di un intervento importante per la città turistica di Desenzano del Garda – dichiara il sindaco Rosa Leso – che ci consente di vivere ancora di più il nostro centro storico. Per questo desideriamo festeggiare la fine dei lavori e la riapertura del parcheggio con un regalo per cittadini e ospiti: tre giornate di sosta gratuita al Vallone, questo fine settimana dal 17 al 19 giugno».

 

 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video