venerdì, Luglio 19, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiVertice per la sicurezza a Torbole
Per Comune e Provincia un obiettivo: evitare incidenti nella discesa

Vertice per la sicurezza a Torbole

Si è tenuto nei giorni scorsi un incontro tecnico tra l’amministrazione comunale e il geometra Zambotti (addetto alla viabilità in Provincia), presente anche su incarico degli ingegneri De Col e Cesarini-Sforza, per analizzare alcuni problemi nell’area del Comune di Nago-Torbole. Primo punto in esame è stato la messa in sicurezza del guard-rail nella parte bassa della strada Nago-Torbole, per sostituire le protezioni attuali con nuove a norma, al fine di evitare che eventuali uscite di strada mettano in pericolo le abitazioni adiacenti alla strada. In secondo luogo si è esaminata la possibilità di realizzare a Nago una seconda rotatoria all’altezza della chiesetta di S.Rocco, per limitare la velocità in quel tratto e permettere l’uscita in sicurezza dalle strade laterali, che portano all’interno dell’abitato di Nago. E’ stato fatto poi un sopralluogo sulla strada del Baldo, per valutare un intervento della Provincia,che ne effettuò vent’anni fa la prima asfaltatura.Infine – tornando lla pericola discesa della Nago-Torbole – è stata analizzata la possibilità di ridurre il tonnellaggio dei mezzi pesanti «consentiti» da 32 a 7,5 tonnellate (che è il limite presente in estate sulla gardesana orientale), nel tentativo di porre fine ai tragici incidenti che si ripropongono. L’ultimo, poche settimane fa, era costato la vita ad un giovane camionista leccese.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video