La mostra a Palazzo Callas

Immagini e cimelinel mito dei Beatles

11/05/2008 in Mostre
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
M.TO.

Il mito dei Bea­t­les riv­ive in un ciclo di inter­es­san­ti inizia­tive, la pri­ma delle quali, una mostra, ha aper­to i bat­ten­ti oggi a palaz­zo Callas per inizia­ti­va dei Beat­le­siani d’Italia asso­ciati con il patrocinio di Regione, Comune e Provin­cia. Stasera, invece, atte­so con­cer­to alle 21 in piaz­za Car­duc­ci con i BeaT­ops, band ital­iana invi­ta­ta quest’anno a rap­p­re­sentare l’Italia a Liv­er­pool 2008.Infine, ven­erdì 16 mag­gio nel­la sala con­feren­ze del­la comu­nale incon­tro con il «Cin­e­ma dei Bea­t­les» a cura di Rolan­do Giambel­li e Michele Nocera. La rasseg­na di palaz­zo Callas è una sequen­za curiosa di immag­i­ni, frut­to di una meti­colosa ricer­ca fotografi­ca che mostra­no gli indi­men­ti­ca­bili «scarafag­gi» di Liv­er­pool con varie auto­mo­bili, allo­ra sta­tus sym­bol di quel­la gen­er­azione. La mostra pre­sen­ta, inoltre, la sto­ria dei Bea­t­les a fumet­ti in cinquan­ta pagine.Altre gigan­tografie riper­cor­rono i momen­ti salien­ti del­la lun­ga car­ri­era artis­ti­ca del­la band inglese e gli ogget­ti più sig­ni­fica­tivi di collezion­is­mo beat­le­siano. L’orario del­la mostra, a ingres­so gra­tu­ito, è dalle 16 alle 19 nei giorni feri­ali, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 il saba­to e fes­tivi: lunedì chiuso.

Parole chiave: