Presentata la stagione 2014 di Gardaland Resort

Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

E’ sta­ta pre­sen­ta­ta la sta­gione 2014 di Resort, una des­ti­nazione tur­is­ti­ca del diver­ti­men­to per famiglie di tutte le età, in gra­do di offrire tre realtà asso­lu­ta­mente com­ple­men­tari tra loro: il Par­co DIVERTIMENTI, l’Acquario tem­atiz­za­to uni­co in Italia (Garda­land SEA LIFE Aquar­i­um) e il fiabesco Garda­land Hotel.

Nonos­tante il par­ti­co­lare momen­to eco­nom­i­co, il Par­co Diver­ti­men­ti ha inizia­to pos­i­ti­va­mente la sta­gione, il 1 aprile scor­so, reg­is­tran­do un grande suc­ces­so di pub­bli­co nel pri­mo mese di aper­tu­ra con un incre­men­to rispet­to allo stes­so peri­o­do del 2013, come ha dichiara­to Aldo Vigevani, Ammin­is­tra­tore Del­e­ga­to di Garda­land. Se il mer­ca­to inter­no reg­is­tra un leg­gero calo, è il mer­ca­to estero che aumen­ta e traina la ripresa: i vis­i­ta­tori stranieri sono pas­sati dal 18 al 27% e arrivano preva­len­te­mente dai Pae­si Europei vici­ni come Ger­ma­nia, Aus­tria, Olan­da e Inghilter­ra ma è incred­i­bile come – negli ulti­mi due anni — i Rus­si siano aumen­tati del 300%!

Sicu­ra­mente le dimen­sioni ormai rag­giunte dal Par­co, le sue numerose attrazioni per un pub­bli­co etero­ge­neo, la grande vari­età di show, i 5.000 esem­plari di Garda­land SEA LIFE Aquar­i­um, le coin­vol­gen­ti espe­rien­ze che tut­to il Garda­land Resort pro­pone sono un grande incen­ti­vo alla visi­ta. Ma è anche la posizione geografi­ca del Resort stes­so che incen­ti­va forte­mente il sog­giorno a Garda­land: il Lago di Gar­da, com­pli­ci le sue belle cit­ta­dine, il cli­ma mite e la dol­cez­za del pae­sag­gio nat­u­rale, è infat­ti fra le rare mete tur­is­tiche ital­iane ad aver reg­is­tra­to, negli ulti­mi anni, una cresci­ta con­tin­ua di pre­sen­ze.

Ogni anno, infat­ti, sulle splen­dide sponde del Lago, arrivano com­p­lessi­va­mente cir­ca 4,5 mil­ioni di tur­isti di cui il 70% è rap­p­re­sen­ta­to dagli stranieri; tra questi spic­ca la Ger­ma­nia con il 50% delle pre­sen­ze segui­ta da Pae­si Bassi, Gran Bre­tagna, Aus­tria, Svizzera e Dan­i­mar­ca.

Il suc­ces­so di Garda­land è tan­gi­bile anche con i dati del suo sito con 4,4 mil­ioni di uten­ti uni­ci e con la forte pre­sen­za sui social: 1.300.000 fan su Face­book (Garda­land è il 4°posto in Italia in cui gli uten­ti seg­nalano la loro pre­sen­za “check in”).

Nasce pro­prio dall’interazione con i pro­pri fan la nuo­va area Prezze­mo­lo Land, novità 2014 del Par­co, la pri­ma attrazione nata dal sug­ger­i­men­to di un ospite del Par­co, un papà con le sue bam­bine di 6 e 11 annivinci­tore del con­cor­so “Il Garda­land che Vor­rei”, indet­to tra tut­ti i fan di Garda­land la scor­sa estate. ”Una sor­ta di con­sul­tazione on line – spie­ga Vigevani — real­iz­za­ta tra i fan più affezionati per dar voce diret­ta alle loro pro­poste“.

Prezze­mo­lo Land è il nuo­vo ecol­oratis­si­mo “mon­do di giochi” intera­mente ded­i­ca­to al diver­ti­men­to dei più pic­coli e delle loro famiglie nel quale campeg­gia un fiabesco castel­lo medievale cir­conda­to da spas­sosi scivoli bag­nati, can­noni, bot­ti e altri emozio­nan­ti giochi d’acqua. Oltrepas­sato il castel­lo, i bam­bi­ni trovano mac­chine volan­ti, gran­di tavolozze di col­ori, ingranag­gi, alle­gre cat­a­pulte, acro­bati­ci tap­peti elas­ti­ci, tor­ri, pon­ti e mille altre sor­p­rese. Persi­no un plan­e­tario con tan­to di rosa dei ven­ti e un grande sis­tema solare sul tet­to!

Per essere com­pet­i­ti­vo anche sul fronte dei prezzi, Garda­land ha adot­ta­to un polit­i­ca di offerte, oppor­tu­nità e van­tag­gi per tut­ti gli Ospi­ti, dai diver­si tipi di abbona­men­to sta­gionale — One, Pre­mi­um e VIP — a par­tire da soli 47 euro — alle tan­tis­sime offerte online, ai bigli­et­ti famiglia, fino ai bigli­et­ti com­bi­nati che con­sentono l’accesso al Par­co e a Garda­land SEA LIFE Aquar­i­um.

Anche Garda­land SEA LIFE Aquar­i­um ogni anno pro­pone una novità per il mon­do dell’edutainment; per il 2014si trat­ta di “Par­adiso delle Tar­tarughe”, una nuo­va area ded­i­ca­ta alle tar­tarughe di acqua dolce che ospi­ta vari ed insoli­ti esem­plari, risul­ta­to di ben 200 mil­ioni di anni di evoluzione! Stra­or­di­nar­ie crea­ture, dal­la Tar­taru­ga dal Col­lo di Ser­pente alla Tar­taru­ga dal Gus­cio molle, esem­plari che affascin­er­an­no gli ospi­ti dell’Acquario gra­zie al loro sin­go­lare aspet­to e alle numerose ed inter­es­san­ti curiosità che sarà pos­si­bile appren­dere sul loro con­to.

Per com­pletare le novità del Resort, arrivano nuove camere tem­atiz­zate per arric­chire il sog­no del Garda­land Hotel: le stanze a tema “Garda­land SEA LIFE Aquar­i­um” fan­no riv­i­vere agli ospi­ti tut­ta l’emozionante atmos­fera delle pro­fon­dità marine. Un let­to a for­ma di conchiglia, crea­ture marine che dec­o­ra­no le pareti e il sof­fit­to del­la stan­za dan­no l’impressione di trovar­si immer­si nel più affasci­nante dei fon­dali con roc­ce che ricor­dano la bar­ri­era coral­li­na men­tre un mon­i­tor ripro­duce l’effetto di uno sce­nario som­mer­so…

Ma l’impegno di Garda­land non si esaurisce nel Garda­land Resort per­ché da quest’annoGardaland, con la sol­i­da espe­rien­za mat­u­ra­ta nell’edutainment gra­zie alla ges­tione del Garda­land SEA LIFE Aquar­i­um, è a dis­po­sizione di Lido di Jeso­lo SEA LIFE Aquar­i­um, anch’esso parte del Grup­po MERLIN ENTERTAINMENTS.

Aldo Maria Vigevani AD di Gardaland con Prezzemolo la mascotte di Gardaland “Oltre a portare la nos­tra espe­rien­za in questo par­ti­co­laris­si­mo mon­do nel quale la  didat­ti­ca inter­agisce con il diver­ti­men­to, il nos­tro inten­to è quel­lo di fare rete  con tut­ti gli oper­a­tori tur­is­ti­ci pre­sen­ti sul ter­ri­to­rio” - ha dichiara­to Aldo Maria    Vigevani, Ammin­is­tra­tore Del­e­ga­to di Garda­land.

 

 

 

 

Jeso­lo, sit­u­a­ta in una posizione geografi­ca priv­i­le­gia­ta e riconosci­u­ta come uno dei più fre­quen­tati litorali d’Italia, è nota sia al tur­is­mo ital­iano che a quel­lo inter­nazionale. Ogni anno, infat­ti, richia­ma cir­ca 6 mil­ioni di pre­sen­ze delle quali il 60% è rap­p­re­sen­ta­to dagli stranieri (prove­ni­en­ti  preva­len­te­mente da Ger­ma­nia, Aus­tria, Fran­cia e Rus­sia) e il 40% da ital­iani prove­ni­en­ti prin­ci­pal­mente da Vene­to, Lom­bar­dia, Trenti­no Alto Adi­ge e Friuli Venezia Giu­lia. In ques­ta cor­nice si inserisce Lido di Jeso­lo SEA LIFE Aquar­i­um con il suo affasci­nante mon­do sot­tomari­no che ha appe­na salu­ta­to l’arrivo di un sor­pren­dente esem­plare mas­chio di Tar­taru­ga Verde del peso di ben 108 kg, 97 cm di lunghez­za e 80 cm di larghez­za.

Con­tin­ua per Garda­land la ges­tione di Garda­land Water­park a Milano, il par­co acquati­co che dal 31 mag­gio alli­eterà le gior­nate in cit­tà con le sue numerose piscine, i tan­tis­si­mi scivoli — da quel­li più tran­quil­li a quel­li più ande­nalin­i­ci — la sua spi­ag­gia di sab­bia finis­si­ma con let­ti­ni e ombrel­loni e l’area gio­co ded­i­ca­ta ai più pic­coli.

 

 

 

Parole chiave: