Dopo l'incontro sull'inquinamento luminoso a guardar le stelle con Paolo Drescig

Tutti sul castello con il naso all’insù

07/08/2002 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo
Arco

Domani sera sul castel­lo di Arco tut­ti col naso all’in­sù: attorno alle 22.15 sarà infat­ti pos­si­bile scrutare le stelle sot­to la gui­da di Pao­lo Drescig, pres­i­dente dell’ Asso­ci­azione Astro­fili del­l’Al­to Gar­da. L’osser­vazione del­la vol­ta celeste sarà antic­i­pa­ta da una dis­cus­sione a Palaz­zo dei Pan­ni, pre­vista per le 21, alla quale inter­ver­ran­no anche l’asses­sore provin­ciale all’am­bi­ente Iva Berasi e l’asses­sore all’am­bi­ente del comune di Arco Fab­rizio Miori. La ser­a­ta infor­ma­ti­va ha lo scopo di sen­si­bi­liz­zare le isti­tuzioni e la cit­tad­i­nan­za sul prob­le­ma del­l’in­quina­men­to lumi­noso, che oltre ad avere impor­tan­ti riper­cus­sioni sui con­su­mi ener­geti­ci, finisce col ren­dere dif­fi­coltoso scorg­ere anche le stelle più lumi­nose, e si inserisce nel con­testo del prog­et­to provin­ciale “Allean­za per il cli­ma”, un impeg­no for­male dei comu­ni a ridurre le emis­sioni di gas ser­ra e i con­su­mi ener­geti­ci. Nel cor­so del­l’in­con­tro ver­ran­no anal­iz­zate anche alcune soluzioni al prob­le­ma già adot­tate dal­lo stes­so comune di Arco. Per ulte­ri­ori infor­mazioni ci si può riv­ol­gere a Chiara Cam­pana, Rete trenti­na di edu­cazione ambi­en­tale, Lab­o­ra­to­rio ter­ri­to­ri­ale del­l’Al­to Gar­da e Ledro, pres­so Villi­no Campi a Riva del Gar­da (tel. 0464/556968; fax 0464/555773).