mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiCani e gatti in festa
Grande successo della «Festa di cani e gatti», che si è svolta domenica scorsa in città, alla Cascina del Parco Gallo e che ha avuto la partecipazione di un ospite d’eccezione: il giornalista della Rai, Emilio Nessi.

Cani e gatti in festa

Grande successo della «Festa di cani e gatti», che si è svolta domenica scorsa in città, alla Cascina del Parco Gallo e che ha avuto la partecipazione di un ospite d’eccezione: il giornalista della Rai, Emilio Nessi, che a lungo si è occupato delle problematiche del Canile di Calcinatello, portandole a conoscenza dell’opinione pubblica nazionale. Nei locali della cascina di Bresciadue si sono incontrati gli esponenti delle associazioni Adan (Associazione diritti animali e natura), Atar (Associazione tutela animali randagi) e Avar (Associazione volontari amici randagi), che da tempo proseguono una campagna di sensibilizzazione per la salvaguardia dei diritti degli animali e per arginare il preoccupante fenomeno del randagismo. Le tre associazioni animaliste hanno dato vita ad un piacevole pomeriggio – animato da giochi, rinfresco, lotteria – dedicato ai piccoli amici a quattro zampe. I presenti sono stati invitati a raccontare «storie di animali», tra le quali ha commosso particolarmente la vicenda di Billy, un dolce segugio che ha avuto la sfortuna, come molti suoi simili, di finire rinchiuso in un canile e, dopo varie traversie, ha trovato una famiglia disposta ad «adottarlo». L’associazione Avar ha a sua volta comunicato l’esito positivo del recente incontro con l’assessore all’ambiente Ettore Brunelli, in relazione alla richiesta, avanzata più di un anno fa, di un terreno in comodato su cui creare una struttura per i gatti abbandonati. Già in questi giorni – è stato riferito – si sta procedendo alla stesura del progetto definitivo per la realizzazione dell’«Oasi felina», cui dovrebbe far seguito la convenzione con il Comune di Brescia per un’area di circa 500 metri quadrati, individuata nei pressi del Mercato florovivaistico (zona Parco del Mella) e completamente immersa nel verde. Alla manifestazione sono intervenuti anche Gianni Errico e Diana Lanciotti, responsabili dell’associazione desenzanese «Fondo amici di Paco», che ha promosso la seconda edizione dell’omonimo Premio letterario nazionale. Le premiazioni si svolgeranno domani, alle 10.30, all’auditorium Andrea Celesti (via Carducci 6) a Desenzano del Garda. Verranno premiati i tre vincitori selezionati fra gli studenti delle Scuole medie di tutta Italia ed un premio speciale sarà assegnato al primo alunno classificato delle medie di Desenzano. Parteciperà ancora Emilio Nessi, che presenterà al pubblico il suo ultimo libro – «Theo, il dono degli dei» – e un interessante filmato sul salvataggio dei mammiferi marini. a. l. ro.

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video