sabato, Febbraio 24, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiDa domani, Giovedì, si vola a Londra, e ritorno, a sole 99,000...
Già 30 mila prenotazioni per Londra Un bus collegherà Brescia e l’aerostazione in coincidenza con le partenze.

Da domani, Giovedì, si vola a Londra, e ritorno, a sole 99,000 lire.

Diecimila subito dopo l'annuncio. Ventimila solo due settimane fa. Addirittura trentamila oggi, alla vigilia del primo decollo del Boeing di dall'aeroporto di Montichiari alla volta dello scalo londinese di Stansted in programma domani pomeriggio. É questo il numero approssimativo dell'autentica montagna di prenotazioni già raccolte dalla compagnia aerea indipendente irlandese, operativa ormai da 15 anni, che per il suo sviluppo nel Nord Italia ha scelto di puntare senza mezzi termini sulla struttura bresciana. Due voli al giorno – A regime, ovvero fin da sabato, i voli da Brescia a Londra saranno due al giorno – ad esclusione del sabato, quando il volo sarà uno soltanto. Uno al mattino, alle 10.30 e l'altro in prima serata, alle 19.50. Al sabato, come detto, c'è una sola partenza alle 10.30, mentre alla domenica l'orario pomeridiano è anticipato alle 15.45. Per i voli inaugurali di domani e venerdì, entrambi in partenza alle 14.35 (ovvero in un orario che dal primo luglio, a regime, non sarà più disponibile) Ryanair ha confermato ieri d'aver già occupato il 93% dei posti disponibili, un vero e proprio record che è giudicato assai positivamente dai vertici della compagnia irlandese. Aerei nuovi – A sostegno della scelta forte a favore di Brescia, Ryanair ha confermato che sulla rotta Montichiari-Londra saranno utilizzati aerei nuovi, i Boeing 737-800 che hanno un disponibilità di 189 posti. Quindi ogni giorno sarà possibile trasportare a Londra circa 380 persone; altrettante ne giungeranno a Brescia dalla capitale inglese. E a sentire i responsabili commerciali della compagnia irlandese sono davvero molti anche gli inglesi che approfitteranno di questa possibilità per raggiungere il cuore del Nord Italia, i distretti produttivi più significativi del nostro Paese, nonchè luoghi di villeggiatura come il e le vicine montagne. I prezzi – A richiamare un gran numero di passeggeri ed a far salire a ritmo esponenziale le prenotazioni ha certamente contribuito la politica dei prezzi stracciati praticata da Ryanair su tutti i mercati. Bastano poche cifre per rendersene conto. La tariffa base per il volo d'andata e ritorno da Brescia a Londra Stansted parte da 99 mila lire alle quali vanno aggiunte le tasse aeroportuali (64 mila lire complessive). Quindi il costo del viaggio Montichiari-Londra parte da 163 mila lire. A questa tariffa sono ceduti il 60% dei posti disponibili, mentre un altro 10% è venduto a 132 mila lire (che divengono 196 mila una volta che si sono aggiunte le tasse). L'ultimo 30% è posto in vendita secondo una griglia che non modifica di molto il prezzo finale. In pratica i primi a prenotare (anche con Internet, www.ryanair.com) avranno la tariffa più bassa, gli altri dovranno accontentarsi di quella meno favorevoli, ma sempre assai convenienti. Un bus da Brescia In previsione di un consistente flusso di turisti, anche in arrivo da Londra, la «Catullo» che gestisce pure l'aeroporto di Montichiari, sta perfezionando un'intesa perché un Bus faccia servizio tra la stazione delle autolinee di Brescia e l'aeroporto in coincidenza con le partenze e gli arrivi dall'Inghilterra (il biglietto d'andata costerà 7 mila lire, l'andata e ritorno 12 mila lire). Analogo servizio sarà attivato con il centro di Verona. Un treno per il centro di Londra L'aeroporto di Stansted è a poco più d'una ora di viaggio dal cuore di Londra e Ryanair ha stipulato una convenzione con la società che gestisce il collegamento ferroviario con Londra spuntando biglietti a metà prezzo. Il costo del biglietto di andata e ritorno, acquistabile direttamente sull'aereo, è di 13 sterline, meno di 40 mila lire.

Articolo precedente
Articolo successivo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video